Prove in pozzi a gas condensato


Prove a gas condensato

In questo tipo di prove, secondo la produzione prevista di condensato, le attrezzature tradizionali previste per i pozzi a gas sono integrate da quelle utilizzate per lo stoccaggio e trasferimento dei condensati nelle autobotti o in condotta.

Per portare a specifiche il gas trattato, può ovviamente entrare a far parte dell’impianto anche altre attrezzature di costruzione Italfluid, come:

  • Separatori aggiuntivi ad alta pressione per l’abbattimento dei liquidi a testa pozzo (gasolina ed eventualmente acqua);
  • Impianto a bassa temperatura (LTX) per favorire la condensa degli idrati ed abbassare ulteriormente il punto di rugiada dell’idrocarburo.

Questa apparecchiatura è un separatore verticale bifase che consente la condensazione dei componenti liquidi associati al gas a causa dell’effetto Joule-Thomson. Internamente ed in basso si ha una serpentina per prevenire la formazione degli idrati nella fase liquida.

Separatore a bassa temperatura (LTX)

Separatore a bassa temperatura (LTX)