Sistema antincendio


Nei cantieri a gas come in quelli ad olio, le attrezzature antincendio impiegate costituite da estintori di vario tipo e capacità, posizionati nei luoghi ritenuti a maggior rischio incendio. Quando invece è previsto anche lo stoccaggio ed il caricamento di greggio o condensati, insieme agli estintori è predisposto un apposito impianto a schiumogeno e raffreddamento per serbatoi ed autobotti; in dettaglio è previsto l’impiego di:

  • Vascone antincendio con una riserva d’acqua sufficiente a garantire le dovute portate di soluzione schiumogena e di acqua di raffreddamento, oltre al fabbisogno giornaliero delle varie utenze
  • Motopompe autoadescanti, con sistema di riempimento e circolazione di acqua
  • Manifold che permette di smistare il flusso dell’acqua pompata o sulla linea di alimentazione dei monitori, o sulla linea degli ugelli di raffreddamento, o riciclare l’acqua nel vascone.
  • Miscelatori di schiumogeno fluoroproteico
  • Serbatoio di stoccaggio dello schiumogeno
  • Anello di distribuzione per monitori
  • Linea di raffreddamento delle vasche e delle gomme delle autobotti presso le pensiline di carico

Vascone antincendio

Motopompe

Miscelatori di schiumogeno

Monitori con manichetta, cannone e diffusore